macchine e motori

Pick Up Ford Ranger, veicolo da lavoro ma con stile

Il pick up Ford Ranger in Italia è omologato come autocarro da lavoro ma ha anche stile e classe da vendere.

Il nuovo pick up Ford Ranger è si un mezzo da lavoro, costruito per dare il massimo sia come compagno di lavoro ma anche come eleganza e stile può essere anche confortevole ed elegante. Anche sotto il profilo della sicurezza, questo pick up Ford Ranger non ha niente da invidiare a molte autovetture medie.

La casa automobilistica americana punta a rendere questo pick up Ford Ranger il veicolo Ford più venduto del mondo e per questo obiettivo ha allestito una nuova fabbrica in Thailandia ed in più ha rinnovato i vecchi stabilimenti sudamericani e sudafricani.

Il pick up Ford Ranger ha un robusto telaio a longheroni e traverse in modo da poter sopportare sia i fuoristrada che i pesi che sopporterà nel corso degli anni ed è unito alla carrozzeria tramite bulloni, in modo da essere versatile e flessibile in ogni momento ed in più è più pratico ed economico in caso della riparazioni.

Il pick up Ford Ranger è proposto in Italia solo a quattro ruote motrici, nelle due versioni a cabina singola, a due posti, ed a cabina doppia, a cinque posti. Come prezzi, si parte da 20 mila euro ai 34500 euro per la versione più elegante con cabina doppia e cambio automatico a sei marce.

In strada, il pick up Ford Ranger è molto agile e scattante, grazie anche al posto di guida rialzato che da un’ottima visuale a chi la guida. L’interno è molto ampio ed i sedili risultano molto comodi e nonostante le swue ovvie dimensioni (è lunga circa cinque metri) anche in città si comporta molto bene. Anche nello sterrato, il nuovo pick up Ford è a suo agio e, grazie alla trazione integrale, si sforza proprio il minimo e non ha difficoltà a sopportare nemmeno i percorsi fuoristrada più impervi.

Comments are disabled