macchine e motori

Mahindra XUV 500, alla conquista dell’Europa

Mahindra & Mahindra: un nome, una garanzia. La M&M, compagnia di bandiera del Gruppo Mahindra,
è uno dei più grandi produttori automobilistici indiani. Leader nel settore dei veicoli fuoristrada in India,
è riuscita a imporsi anche negli altri mercati grazie al suo inconfondibile stile combinato con utilità e
affidabilità. E da quest’unione di successo nasce anche Mahindra XUV 500, il nuovo sport utility con il quale
M&M è determinata a conquistare il mercato europeo.

Con Mahindra XUV 500, infatti, il colosso industriale indiano debutta nel mercato europeo delle Sport
Utility Vehicle (SUV). Silenzioso e sobrio nei consumi, il modello XUV 500 ha sette confortevoli posti e un
equipaggiamento di tutto rispetto. E’ disponibile nelle versioni 2WD e 4WD (2 e 4 ruote motrici) al costo di
euro 22.932 la prima e 24.983 la seconda. Vanta una garanzia di cinque anni (oppure 100mila Km). Monta
un motore turbodiesel a iniezione diretta common-rail da 140 CV di potenza. Il suo consumo si aggira
intorno ai 7,9 litri per ogni 100 km ed emette 173 g/km di CO2. Il SUV Mahindra ha un cambio manuale a
sei marce. I suoi freni sono a disco sulle quattro ruote con gli anteriori ventilati. La guida è confortevole e
sicura grazie alle sospensioni McPherson davanti e Multilink posteriori. D’altra parte una delle priorità della
casa madre è la sicurezza e la Mahindra XUV 500 non poteva fare eccezione. Non a caso ha una struttura
che utilizza acciaio ad alta resistenza che aggiunge barre di protezione alle porte.

Inoltre, il SUV targato M&M monta di serie poggiatesta regolabili, airbag frontali e laterali, cinture di
sicurezza su tutti i sedili, fari orientabili e fendinebbia, attacchi ISOFIX per i seggiolini bambini, controllo
elettronico della marcia in discesa, assistenza per le partenze in salita, specchietto interno grandangolare
per il controllo dei bambini sul sedile posteriore, anti-bloccaggio ABS, controllo della stabilità ESP, sistema
anti-ribaltamento. Insomma, in questo SUV che per design e allestimenti fa l’occhiolino alla produzione
europea e per gli arredamenti interni, molto sfarzosi, mantiene una tradizione barocca tutta orientale, c’è
tutto e di più. Un mix niente male che, unito alle prestazioni, ai consumi ridotti, all’eco-sostenibilità e al
prezzo accessibile, rende molto appetibile il Mahindra XUV 500, il SUV indiano destinato a conquistare
l’Europa.

Comments are disabled