macchine e motori

Al salone di Parigi sorprende la Mondeo 2013

Al salone dell’auto parigino, fra tutte le novità esposte, grande risalto e curiosità per la Mondeo 2013.

 

 

La Ford fa parlare di sè al salone dell’auto svoltosi fra la metà di settembre e la metà di ottobre, svelando la Mondeo 2013, che deriva direttamente dalla Ford Fusion, che ha riscosso un notevole successo nel mercato USA. La Mondeo 2013 davanti prende spunto dalla Aston Martin, grazie alla sua originale griglia che riprende lo stile delle auto britanniche, anche se la scelta è stata abbastanza coraggiosa, visto che essa risulta rovesciata e sembrebbe che tale scelta sarà utilizzata anche nei prossimi modelli Ford.

La Mondeo 2013 sarà commercializzata in tre differenti varianti. Avremo la berlina presentata al Salone parigino, la cinque porte e la station wagon. Successivamente verranno immesse sul mercato anche un modello a trazione integrale ed un’ibrida che affiancherà ad un motore termico da due litri, un’unità elettrica da 35 KW, alimentata a batterie ad ioni di litio.

Nonostante le dimensioni, fra le motorizzazioni previste per la Mondeo 2013, ci sarà spazio anche per un tre cilindri 1000cc EcoBoost, già proposto per la Focus, la B-Max e la C-Max. Ora, la scommessa Ford è montarlo anche su quest’auto, che sarà la prima del segmento D ad avere un motore di dimensioni così piccole.

Questo tre cilindri sarà proposto nella sua configurazione più potente di 125 cavalli e chi sceglierà questo tipo di motorizzazione ne beneficierà con i consumi bassi. Infatti, la Mondeo 2013 che monterà questo motore avrà, secondi i dati dichiarati dalla casa, un consumo misto che aggirerà sui 18-19 chilometri al li litro.

Anche sulla Mondeo 2013 sarà proposto il sistema multimediale Sync, già visto su B.Max e Fiesta, e sarà abinato ad uno schermo touch screen da 8 pollici. Cambierà il design della plancia, che avrà uno stile più elegante, con materiali di qualità, particolarmente morbidi al tatto. La strumentazione avrà una luce azzurrae tutte le luci saranno a led. Altra novità che troviamo sulla Mondeo 2013 riguarda le cinture di sicurezza posteriori dotate di airbag integrato, che si gonfiano in caso di incidente, evitando così danni su testa e collo dei passeggeri. La Mondeo 2013 verrà commercializzata nella seconda parte del 2013 e, oltre a quelle già elencate, dovrebbe avre altre quattro motorizzazioni: 1600cc TDCi diesel, 2000cc TDCi diesel, 2000cc EcoBoost a benzina e un 1500cc EcoBoost a benzina, quest’ultimo è un’altra novità interessante.

Comments are disabled